Choose another country to see content specific to your location

//Select Country

Dichiarazione contro la schiavitù moderna e la tratta di esseri umani

Dal consiglio di amministrazione di TÜV SÜD AG

“Il gruppo TÜV SÜD comprende l'importanza fondamentale dell'etica nelle pratiche commerciali e nella catena di approvvigionamento. Continuiamo a monitorare, rivedere e adottare misure per garantire che la schiavitù e la tratta di esseri umani non prevalgano in nessun aspetto della nostra attività. Riconosciamo le nostre continue responsabilità ai sensi del Modern Slavery Act 2015 e, di conseguenza, abbiamo prodotto questa Dichiarazione in merito alla prevenzione della schiavitù moderna per l'anno finanziario al 31 dicembre 2018. "

Struttura e attività del gruppo TÜV SÜD

TÜV SÜD AG è la casa madre del Gruppo TÜV SÜD. La gamma di servizi di TÜV SÜD comprende certificazioni e collaudi, ispezioni, audit e certificazioni di sistema, assistenza tecnica e formazione. Operiamo nel mercato dei collaudi, delle ispezioni e delle certificazioni come fornitore di servizi tecnici.

Al momento, circa 24.000 dipendenti in tutto il mondo si impegnano a ottimizzare tecnologia, sistemi e know-how. Nel 2017, TÜV SÜD ha registrato un utile consolidato di circa 2,4 miliardi di euro. TÜV SÜD AG non è quotata in borsa. È di proprietà di TÜV SÜD e.V. e la TÜV SÜD Foundation, che detengono rispettivamente il 74,9% e il 25,1% delle azioni.

Questa dichiarazione delinea l'approccio del Gruppo nella lotta alla schiavitù e alla tratta di esseri umani laddove possibile.

Catene di approvvigionamento

Come fornitore di servizi, le nostre catene di fornitura sono principalmente legate all'acquisizione di servizi e materiali di supporto per fornire i nostri servizi tecnici specializzati. Ci aspettiamo che i nostri fornitori aderiscano ai nostri termini e condizioni standard di approvvigionamento, che assicurano che le nostre catene di fornitura siano contrattualmente obbligate a rispettare il Modern Slavery Act 2015. Continuiamo a impegnarci regolarmente con i nostri fornitori per garantirne collaborativamente la conformità.

Criteri di gruppo

Il Codice Etico TÜV SÜD descrive i valori e i principi che dipendenti e fornitori sono tenuti a rispettare. Tutti i dipendenti ricevono una formazione sul Codice etico e un programma di aggiornamento è stato implementato nel 2017 / 18. Questo è integrato da una solida struttura organizzativa di conformità con rappresentanze a livello locale, regionale e globale, che culmina in un difensore civico indipendente a cui possono essere segnalate le violazioni dell'etica. Questa è affrontata in modo più dettagliato attraverso specifiche politiche locali.

Le nostre pratiche di assunzione assicurano che le persone siano libere di lavorare. Tutti i lavoratori beneficiano di condizioni di lavoro e termini e condizioni di lavoro che soddisfano o superano tutta la legislazione applicabile in materia di orario di lavoro, ferie, retribuzione e uguaglianza. Tutte le offerte di lavoro da parte del Gruppo sono accettate su base interamente volontaria.

due diligence

Da quando ha pubblicato la sua prima Dichiarazione, la Società ha compiuto progressi nella standardizzazione dei questionari dei fornitori e nell'assicurare che questi siano idonei allo scopo di adempiere ai propri obblighi ai sensi del Modern Slavery Act 2015.

Consapevolezza dei dipendenti

TÜV SÜD conduce formazione online e faccia a faccia per i propri dipendenti per sottolineare l'importanza di agire con integrità e in linea con il nostro Codice etico interno.

Il personale e i dipendenti chiave sono informati dell'esistenza del Modern Slavery Act 2015 e delle loro responsabilità individuali e collettive.

Questa dichiarazione è stata approvata dal Consiglio di TÜV AG per conto del gruppo TÜV SÜD.

 Gennaio 2019

Prof. Dr.-Ing. Axel Stepken. Chairman of the Board – TÜV SÜD AG

Prof. Dr.-Ing. Axel Stepken
- Chairman of the Board –
TÜV SÜD AG

Come possiamo aiutarti?

Select Your Location

Global

Americas

Asia

Europe

Middle East and Africa